Visione, creatività e passione: Isabella Bernardi è una Art Director e Designer dal back ground eclettico, capace di individuare per i brand contenuti e valori che si imprimono nelle menti nelle attitudini delle persone. Un dna creativo, figlia di uno dei più rilevanti sceneggiatori italiani, Piero de Bernardi, inizia la sua carriera di attrice a fianco di grandi icone come Alberto Sordi, Monica Vitti e Carlo Verdone. Esplora il mondo della musica collaborando con le più importanti riviste di settore nazionali, per approdare alla sua principale vocazione nel mondo della comunicazione. Grazie ad una carriera pluripremiata in agenzie internazionali come Bozell, Pirella Göttsche Lowe, Y&R, Wunderman, ha acquisito una esperienza strategica su diverse tipologie di clienti e mercati, dal Mass Market al Luxury, contribuendo al successo e all’efficacia di numerosi main brand come Telecom, Barilla, Ferrero, Eni, Krizia, La Repubblica, Coop, Volvo, Enoitalia. Attualmente collabora come direttore creativo/art director con agenzie indipendenti e con aziende nazionali e internazionali. La sua voglia di indipendenza la spinge a esperienze sempre nuove, le competenze acquisite nell’arco del tempo le permettono di gestire processi integrati e complessi integrandosi facilmente nei gruppi di lavoro, ottimizzando tempi e risultati.
Alcuni clienti: AISLA, Allianz, Barilla, Barilla Ready Meals, Bic, Cera di Cupra, Confartigianato, Conforama, Coop, Coop Alleanza, Dietor, Eni, Enoitalia, Eridania, L’Espresso, excite.it, Ferrero, FCA, Keglevich, Krizia, Limonc’è, Lufthansa, Mysecretcase.com, Mission Bambini, Muller, Nivea, North Sails, OIM- Ministero dell’interno, Salini Impregilo, Superga, Sperlari, Recordati, La Repubblica, Volvo e molti altri.
Le sue competenze: Integrated Marketing Communication, Advertising, Creative Strategy, Creative Direction, Art Direction, Graphic Design, Corporate Identity, Logo Design, Web Design, Interactive Advertising, Social Media Marketing, New Media Strategy.
Ha vinto numerosi premi tra internazionali e nazionali. Oltre ai due Leoni e alle due short list del Festival di Cannes, si ricordano: due Grand Prix ADCI, Eurobest, Epica Awards, Clio Awards, London International Awards, ADCE, Grand Prix del Gran Gala della Pubblicità Italiana, Best Ever Forever con lo spot Telecom Italia Gandhi, uno dei tre spot premiati come i più belli degli ultimi trent’anni della pubblicità italiana.

Ha partecipato come giurato nella sezione film del Festival di Cannes Lions 2012.
Nel 2017 vince, con Awaremigrants Project, il premio GrandPrix Advertising Strategies, una short list al Clio Awards e agli ADCI Awards.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più o per revocare il consenso relativamente a uno o tutti i cookie, fai riferimento alla cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questo banner, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi